SPORT

Si tratta della 111a edizione

Milano-Sanremo, sabato 8 agosto la prima classica del 2020

mercoledý 22 luglio 2020
Milano-Sanremo, sabato 8 agosto la prima classica del 2020

GENOVA - È stata presentata oggi nella sede di Vittoria la 111a edizione de la Milano-Sanremo. La corsa organizzata da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport è in programma sabato 8 agosto. Il percorso ricalca nella sua interezza quello classico che collega Milano con la riviera di Ponente con il traguardo in Via Roma, dove nel 2019 si è imposto il francese Julian Alaphilippe.

"Quella dell'8 agosto è una data dettata dal momento difficile che stiamo vivendo con la conseguente rivoluzione del calendario ciclistico - ha detto Mauro Vegni, Direttore Area Ciclismo di RCS Sport - Ci sarà qualche problema in più rispetto a marzo ma siamo fiduciosi che la risposta del territorio possa essere un segnale forte per la ripartenza, anche attraverso lo sport, del nostro Paese. Avremo al via molti dei grandi campioni del pedale a partire dal vincitore dello scorso anno Alaphilippe, ai nostri Nibali e Viviani, a velocisti del calibro di Sagan, dell'australiano Ewan, del colombiano Gaviria e alle nuove promesse Van der Poel e Van Aert, solo per citarne alcuni.

Questa Classica Monumento verrà trasmessa nei cinque continenti e avrà gli occhi di milioni di spettatori a seguirla. Siamo convinti che anche quest'anno, una delle corse di ciclismo più amate al mondo, avrà il successo e la visibilità che l'hanno resa mitica. La Milano-Sanremo si svolge sul percorso classico che negli ultimi 110 anni ha collegato Milano con la riviera di Ponente attraverso Pavia, Ovada, il Passo del Turchino per scendere su Genova Voltri. A 9 km dall'arrivo inizia la salita del Poggio di Sanremo (3,7 km a meno del 4% di pendenza media con punte dell'8% nel tratto che precede lo scollinamento).

La salita presenta una carreggiata leggermente ristretta e quattro tornanti nei primi 2 km. La discesa è molto tecnica su strada asfaltata, ristretta in alcuni passaggi, con un susseguirsi di tornanti, di curve e controcurve fino all'immissione nella statale Aurelia. L'ultima parte della discesa si svolge nell'abitato di Sanremo. Ultimi 2 km su lunghi rettilinei cittadini. Da segnalare a 850 m dall'arrivo una curva a sinistra su rotatoria e ai 750 m dall'arrivo l'ultima curva che immette sul rettilineo finale di via Roma, tutto su fondo in asfalto.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place