IL COMMENTO

L'arca di Burlando

di Davide Lentini

mercoledý 07 maggio 2008
L'arca di Burlando

Genova - Tutto come previsto: l’esito delle elezioni politiche non poteva non avere ripercussioni sugli assetti della Regione

E così il presidente Burlando si trova a fare i conti con attriti che rischiano di scardinare la maggioranza

Il nodo cruciale è quello della vicepresidenza del consiglio: Monteleone vuole rimanere al suo posto, ma oggi che è nell’Udc non fa più parte della maggioranza; a quel posto ambisce anche l’Italia dei Valori che, forte del successo elettorale, rivendica anche un assessore; la sinistra è pronta a chiedere qualcosa, se altri avanzeranno richieste

Burlando proverà ad accontentare tutti, “imbarcando” in maggioranza anche l’Udc: per ora il Pd è troppo debole da solo per permettersi di perdere alleati

Veltroni docet.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place