CRONACA

Erano stati arrestati per il furto di 10mila euro da un negozio di animali

Genova, due minorenni tentano l'evasione ferendo gravemente due agenti penitenziari

di R.P.

mercoledý 29 settembre 2021
Genova, due minorenni tentano l'evasione ferendo gravemente due agenti penitenziari

GENOVA -  Avevano rubato il contenuto dell'intera cassaforte di un negozio di animali di Genova Sampierdarena solo poche ore prima, portando via 10mila euro. Arrestati e denunciati, erano stati accompagnati al Centro di Prima Accoglienza di via Frugoni nel centro della città. Ma dallo stesso centro hanno tentato l'evasione.

Gli autori del furto e della tentata evasione sono due detenuti marocchini minorenni, classe 2005, che nel tentativo di fuggire dal centro di accoglienza hanno aggredito i due poliziotti penitenziari presenti ferendoli gravemente. I due giovani, di robusta costituzione, hanno agito con estrema furia e si sono placati solo all'arrivo dei rinforzi. Con l'aiuto dei poliziotti sopraggiunti i ragazzi sono stati fermati ed è stata così sventata l'evasione e la tragedia. 

Per la veemenza dei due giovani "l’intera Area matricola è stata distrutta e i due Poliziotti Penitenziari trasportati all’Ospedale Galliera di Genova. La UIL PA Polizia Penitenziaria si congratula con il personale che per impedire

l’ennesima evasione ha messo a rischio la propria incolumità", si legge nella nota del sindacato di polizia, che esprime solidarietà ai colleghi.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place