CRONACA

Dalla mezzanotte entrerÓ in vigore l'ordinanza. Scuole chiuse

Covid, al via le nuove regole per il ponente. Vietati i giochi per i bimbi e coprifuoco alle 21

di Valentina Massa

mercoledý 24 febbraio 2021
Covid, al via le nuove regole per il ponente. Vietati i giochi per i bimbi e coprifuoco alle 21

IMPERIA - Covid tra Ventimiglia e Sanremo, da oggi entrano in vigore le restrizioni. Oltre alla sospensione dell’attività scolastica fino al 5 marzo, l’ordinanza è stata arricchita da una misura che chiude di tutti i giochi e le aree giochi per i bimbi, per ridurre al massimo i rischi di assembramenti.

Tra le principali misure la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado. Vietati gli spostamenti da comuni diversi da quelli del distretto 1, Ventimiglia e comuni limitrofi, (anche se si tornasse in zona gialla) salvo comprovati motivi di salute, studio, lavoro o esigenze di usufruire di servizi non disponibili nel proprio comune.

A Ventimiglia il coprifuoco è stato anticipato alle 21, è inoltre vietato l’asporto per bar e ristoranti dalle 18. Il presidente della regione Giovanni Toti ha annunciato che verranno eseguiti tamponi a tappeto nella città di confine. "La costa azzurra è pervasa dal virus, lo stesso governo francese ha assunto misure estremamente stringenti per contenere la pandemia da Covid" ha detto Toti.

E la Liguria paga proprio la vicinanza con la Costa Azzurra e le continue 'incursioni' francesi per comprare alcool e sigarette, anche se sono stati implementati i controlli in autostrada per impedire gli spostamenti dei cugini d'oltralpe. Intanto proseguono le vaccinazioni dei lavoratori frontalieri, che ogni giorno passano il confine per andare a lavorare su suolo francese.

Lo screening della popolazione a Ventimiglia, fatto su base volontaria, potrebbe già iniziare nei prossimi giorni. Nell'estremo ponente della nostra regione si è assistito a una vera e propria escalation di casi da Covid, nella zona di Ventimiglia presente anche la variante inglese (più contagiosa).

Ieri il record di nuovi positivi, 111, con una crescita settimanale superiore e 3,5 positivi ogni mille abitanti.

Ricordiamo che il distretto sanitario ventimigliese comprende i comuni di Airole, Apricale, Bordighera, Camporosso, Castel Vittorio, Dolceacqua, Isolabona, Olivetta S. Michele, Perinaldo, Pigna, Rocchetta Nervina, S. Biagio della Cima, Seborga, Soldano, Vallecrosia, Vallebona, Ventimiglia. Il distretto sanitario sanremese comprende i comuni di Badalucco, Baiardo, Castellaro, Ceriana, Molini di Triora, Montalto Carpasio, Ospedaletti, Pompeiana, Riva Ligure, Sanremo, S.Stefano al Mare, Taggia, Terzorio, Triora.

Nonostante l'ordinanza però non si parla di fermare il Festival di Sanremo, che è previsto dal 2 al 6 marzo. Più di 3 mila persone sono già nella cittadina, messa a dura prova dai contagi e ai controlli un chitarrista dell'orchestra è risultato positivo al Covid. Il musicista è stato posto in isolamento.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place