SALUTE E MEDICINA

Le somministrazioni avverranno in 29 siti scelti dalle amministrazioni comunali

Covid: vaccinazione, nello Spezzino ha aderito l'80 per cento degli ultraottantenni

di steris

mercoledý 10 febbraio 2021
Covid: vaccinazione, nello Spezzino ha aderito l'80 per cento degli ultraottantenni

LA SPEZIA - L'80% degli over 80 destinatari della fase 2 della campagna vaccinale anti covid ha già deciso di farsi iniettare l'antivirus. Il dato è emerso in un incontro convocato per illustrare il programma delle vaccinazioni. Erano presenti il Direttore Generale della Asl5 Paolo Cavagnaro, il Direttore Sociosanitario Maria Alessandra Massei, i rappresentanti dei sindacati confederali e dei Pensionati.

Sono 29 le sedi proposte dai Comuni dove avverranno le vaccinazioni Coloro che hanno ricevuto e risposto alla lettera dei Comuni non dovranno effettuare ulteriori prenotazioni in quanto saranno contattati da ASL5 o dal Comune per fissare la data nella sede prescelta. Pertanto, non devono effettuare alcuna prenotazione gli over 80 dimessi dagli ospedali per patologie diverse dal Covid-19; gli over 80 in possesso dei requisiti per la vaccinazione al domicilio, che saranno contattati direttamente da ASL5; gli over 80 residenti nei Comuni per cui la ASL5 insieme ai sindaci sta organizzando giornate mirate di vaccinazione in loco.

Il giorno della vaccinazione è necessario avere la tessera sanitaria e il proprio codice fiscale. Per eventuali informazioni, ricorda la Asl5, è possibile contattare le autorità sanitarie all'indirizzo vaccinicovid80@asl5.liguria.it



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place