CRONACA

I segreti del paese che da dicembre non ha positivi al Coronavirus

Covid, la storia di Bormida: l'unico comune savonese senza contagi

di Luca Russo

mercoledė 31 marzo 2021



BORMIDA - Più che fare gli scongiuri per il primato da mantenere osservano semplicemente le norme e continuano a vaccinarsi. Gli abitanti di Bormida nell'entroterra savonese nel paese che prende il nome dall'omonimo corso d'acqua, hanno infatti un primato. In una provincia in cui i contagi aumentano Bormida è l'unico paese che da oltre tre mesi non ci sono contagi. Certo in un comune piccolo fatto di circa 450 residenti è più facile gestire questa situazione ma c'è anche un lavoro che parte da lontano...

"Di sicuro abbiamo avuto anche un po' di fortuna finora. Ma ci siamo mossi acon grande attenzione. Come Comune abbiamo acquistato ancora nella prima pandemmia i kit con tutto il necessario ai cittadini: non solo mascherine a norma, ma anche guanti, salviette disinfettanti - ha raccontato a Primocanale il sindaco Daniele Galliano - E poi siamo stati attenti nei nostri piccoli negozi, contingentando da subito gli ingressi, evitando situazioni di assembramento".

L'altro segreto sta nella campagna vaccinale organizzata capillarmente anche dal punto di vista informativo..

"Abbiamo spedito nelle case dei nostri residenti una guida per le vaccinazioni - ha aggiunto Galliano - la Asl 2 ci ha dato una mano e in un pomeriggio abbiamo poi vaccinato tutti gli ultra 80-enni"

E ora nell'unico comune savonese senza contagi si punta a vaccinare al più presto anche le persone tra i 70 e gli 80 anni per mantenere il singolare primato e consolidarlo.

(foto Luigi Macciò)



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place