SPORT

Rossoblù agli ottavi, Ascoli fuori a testa alta

Coppa Italia, il Genoa piega l’Ascoli 3-2 e trova il Torino

martedì 03 dicembre 2019
Coppa Italia, il Genoa piega l’Ascoli  3-2 e trova il Torino

GENOVA - Nel deserto del Ferraris il Genoa batte l’Ascoli per 3-2 e va avanti in Coppa Italia. Decisiva una doppietta di Pinamonti. Per Thiago Motta finalmente un mezzo sorriso. Nel primo tempo la sblocca al 13’ Pinamonti lesto a raccogliere un cross basso di Cassata. L’attaccante rossoblu non segnava dal match col Parma.

Match in discesa e Cassata ha l’occasione per raddoppiare ma un difensore marchigiano salva sulla linea di porta. Poche emozioni a seguire e si va al riposo così. Nella ripresa i bianconeri di Zanetti prima pareggiano con Beretta che sfrutta un contropiede e poi passano addirittura non vantaggio su autorete di Criscito.

Genoa in difficoltà ma lo stesso capitano in tre minuti sfiora il palo e poi trova la rete al 71’ con un tiro su assist di Pajac. Intanto erano entrati anche Sturaro e Pandev. Il Grifone aumenta il ritmo e al 78’ ecco la rete del controsorpasso di Pinamonti. Un brivido con cin colpo di Troiano che finisce fuori.

Il Genoa stringe i denti e porta a casa questa vittoria che può portare un po’ di ottimismo in vista del match di campionato col Lecce. In Coppa il prossimo avversario sarà il Torino.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place