MOTORI

Il varesino ora incalza Basso in classifica

CIR, il Rally del Ciocco va a Crugnola

di Stefano Bertuccioli

luned́ 24 agosto 2020
CIR, il Rally del Ciocco va a Crugnola

Dopo la vittoria in gara 2 al Rally di Roma Capitale è stato nuovamente Andrea Crugnola a salire sul gradino più alto del podio al Rally del Ciocco, terza prova del Campionato Italiano Rally. Sulle strade garfagnine il pilota Citroen affiancato sulla C3 R5 da Pietro Ometto ha battuto la Volkswagen Polo di Giandomenico Basso e la Skoda Fabia di Stefano Albertini. Basso resta leader in classifica generale con 39 punti, seguito proprio da Crugnola a quota 30 e da Michelini a quota 24, che ha terminato solo settimo nella gara di casa.

Buona gara ma tanta sfortuna per Gianluca Caserza e Paolo Rocca, al debutto sulla nuova Renault Clio Rally 5, prima vettura della nuova categoria di ingresso alla specialità a correre in Italia. La coppia genovese della Lanterna Corse Rally Team si trovava al comando sia della classe che del Trofeo Renault riservato proprio alla nuova berlinetta, ma ha dovuto alzare bandiera bianca a causa di un guasto meccanico dopo quattro prove speciali. Gara sfortunata anche per gli altri liguri Calcagno – Parodi, ritirati con la loro Suzuki Swift, mentre il navigatore genovese Alessandro Cervi ha chiuso al sesto posto tra gli equipaggi del Suzuki Rally Trophy leggendo le note al padovano Nicola Schileo.

Il Campionato Italiano Rally tornerà il 13 settembre sulle strade siciliane del Rally Targa Florio, per poi proseguire il 4 ottobre sugli asfalti liguri del Rallye Sanremo.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place