ECONOMIA

Società partner strategico e finanziario Gazprom Bank

Ansaldo Energia, intesa con la russa REP Holding sulle turbine

venerdì 07 giugno 2019

Al Forum economico di San Pietroburgo, firma per un accordo importante che riguarda Ansaldo e il gigante russo Gazprom. Nel giorno in cui intervengono anche il presidente russo Putin e quello cinese Xi Jinping un posto d'onore è riservato al Teatro Carlo Felice, come conferma il sindaco di Genova Marco Bucci.


GENOVA - Joint venture tra Ansaldo Energia e REP Holding, società che ha come partner strategico e finanziario Gazprom Bank per produrre, modernizzare, riparare e fornire un servizio completo di manutenzione e assistenza per turbine industriali di grande taglia, a gas e a vapore, in Russia. L'accordo è avvenuto durante il forum economico internazionale in corso a San Pietroburgo alla presenza del sindaco Marco Bucci. La joint venture avrà sede legale a San Pietroburgo e la produzione sarà localizzata nelle attuali strutture di "REP Holding".

Ansaldo Energia trasferirà alla joint venture i diritti esclusivi d'uso della propria tecnologia, al fine di produrre, vendere e manutenere turbine a gas e a vapore non solo in Russia, ma nelle ex repubbliche sovietiche e in altri paesi concordati dalle parti. L'accordo prevede la massima localizzazione delle strutture di produzione e service in Russia, compresa la creazione di una propria catena di fornitori, locali e qualificati, di componenti e materiali della Joint Venture. La gamma di prodotti offerta dalla joint venture comprende tre modelli completi di turbine a gas di Ansaldo Energia, con una potenza da 70 a 340MW, per la generazione di energia elettrica, oltre a due modelli di turbine a vapore con una potenza da 40 a 350MW.

"Ansaldo Energia ha gettato le basi con la società nazionale russa per l'energia per la produzione di 50 gigawatt, una notizia positiva per Genova perche' significa che avremo business da esportare", spiega il sindaco Marco Bucci che - insieme al presidente della Regione Giovanni Toti - partecipa alla conferenza plenaria cui presenziano anche il presidente della Federazione russa Vladimir Putin e il presidente cinese Xi Jinping. Bucci parla con orgoglio anche del concerto a cura del Teatro Carlo Felice previsto al famoso Teatro Marinsky. "Proponiamo musiche operistiche e composizioni di Paganini per creare un legame ancora più forte tra Genova e l'Italia e questa città".

La Camera di Commercio di Genova, inoltre, ha firmato un'intesa con la Fiera di San Pietroburgo "per portare manifestazioni a Genova". Lo ha annunciato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti in video collegamento via facebook dalla Russia (clicca qui). "Abbiamo fatto promozione di Genova e della Liguria, con i voli verso il nostro aeroporto". Toti ha sottolineato anche il lavoro "per incentivare il commercio con la ricchissima Federazione Russa, così grande e popolosa". Il governatore ha ricordato che "sono russi i turisti che più stanno incrementando gli arrivi in Liguria".

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place