CRONACA

A bordo due persone, battuta la zona del rio Siondo

Aereo scomparso in localitÓ Riofreddo: in corso le ricerche

martedý 06 agosto 2019
Aereo scomparso in localitÓ Riofreddo: in corso le ricerche

CALIZZANO - Allarme e soccorsi mobilitati per la scomparsa di un Piper ultraleggero biposto. Un testimone avrebbe visto cadere l'aereo ultraleggero nell'entroterra savonese, in località Riofreddo, tra Murialdo e Calizzano. Secondo le prime ricostruzioni, il velivolo sarebbe sparito improvvisamente dai radar. Seguendo le indicazioni di una testimone oculare, la prima zona battuta dai soccorritori sarebbe stata quella del rio Siondo. 

Le ricerche per rintracciare il velivolo sono scattate immediatamente. Sono stati mobilitati vigili del fuoco, carabinieri e Protezione civile. Un elicottero dei pompieri si è alzato in volo salvo rientrare poco dopo a causa del buio. Allertata anche la stazione elicotteri della Marina Militare a Sarzana. Insieme al pilota, a bordo del Piper diretto da Vercelli a Villanova d'Albenga, c'è anche un passeggero. 

UN ALTRO ULTRALEGGERO GIU' NELLO STESSO GIORNO - Il pilota di un altro aereo ultraleggero, finito in mare al largo delle coste della Gallura, è stato soccorso dalla guardia costiera. L'allarme è stato dato da un canoista che ha visto il velivolo cadere. Sul posto sono intervenuti un gommone e un altro mezzo veloce partiti da Santa Teresa di Gallura. Il pilota, un italiano di 56 anni partito da una pista privata di Trinità d'Agultu e diretto a Bologna, è stato preso a bordo da una barca intercettata poi dai mezzi della guardia costiera. Ha spiegato di aver avuto problemi al motore e di essere stato costretto all'ammaraggio. L'uomo, giunto a terra, è stato diffidato a rimuovere il mezzo per evitare problemi di inquinamento e di sicurezza per la navigazione.

(in aggiormamento)

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place