Cronaca

LIGURIA - Giornata nera sull'autostrada A10: dopo i 10 km raggiunti questa mattina da Savona verso Genova, nel pomeriggio si sono creati fino a 25 km di macchine ferme incolonnate sulla autostrada dei fiori nel tratto fra Savona ed Arenzano in direzione del capoluogo di Genova.

In tarda mattinata la situazione sulla A10 aveva raggiunto i 10 km di coda nel tratto fra Savona e Arenzano in direzione Genova.

Il caos in A10 è dovuto ai forti rallentamenti causati dai lavori sul tratto che costringono le autovetture a rallentare, formando così il serpentone da Albisola fino ad Arenzano. Inoltre fino alle ore 22 del 1 aprile il casello di Arenzano rimarrà chiuso al traffico in entrata verso Ventimiglia sempre a causa dei cantieri. Varazze diventa così l'entrata consigliata per chi vuole raggiungere la porta occidentale di Ventimiglia.

Una situazione quella autostradale in Liguria che viene condannata anche da chi cerca di raggiungere la regione da altre zone. Dopo lo chef Alessandro Borghese, è stato il turno di Paola Marella, architetto e conduttrice televisiva, che ha espresso via social tutta la propria frustrazione Caos autostrade, sfogo social della conduttrice: "Vergogna"