Cronaca

GENOVA - Ha tentato la fuga buttandosi nel Bisagno uno dei due minori, 16 anni, che hanno tentato di compiere un furto in una tabaccheria a Molassana. I due hanno provato a forzare la saracinesca in prossimità del distributore automatico di sigarette dell'esercizio di via Piacenza.

Alcuni abitanti, insospettiti dal rumore, hanno chiamato la Polizia. Quando gli agenti sono arrivati sul posto i due ragazzi hanno tentato la fuga: uno è scappato per strada cercando di far perdere le proprie tracce tra le macchine; l'altro si è invece buttato nel Bisagno.

Dopo pochi minuti sono stati catturati entrambi e sono stati arrestati.