Cronaca

VENTIMIGLIA - Arriva nella stazione di Ventimiglia intorno alle 20.00 e, una volta 'presa in mano la situazione', aiuta i migranti a risolvere i problemi.

"Dico loro - spiega ai nostri microfoni, ovviamente incappucciato e dando le spalle alla telecamera - di non andare in Francia ma rimanere in Italia perchè oltre il confine la vita non è bella, è difficile. Spiego loro come ottenere il permesso, come ottenere quello che vogliono ma insisto sul fatto che in Francia non si sta bene".

Alla domanda "Qualche volta offri un passaggio per oltrepassare il confine?" risponde "Si, cerco di trovare soluzioni per le persone del mio paese che arrivano qui in Italia. Mi dispiace vederle dormire in strada". 

 

TAGS