Cronaca

GENOVA - Disavventura per l'arbitro Matteo Marchetti al suo arrivo a Genova per arbitrare Genoa - Cagliari. Marchetti è arrivato venerdì pomeriggio nel capoluogo ligure e si è diretto in un hotel nei pressi della stazione Principe in centro storico.

Mentre aspettava nella hall in attesa di fare il check-in si è distratto lasciando incustoditi per un attimo il trolley con sopra appoggiato lo zainetto con gli effetti personali. Un finto cliente si è avvicinato, ha preso lo zaino e si è dileguato. Sul posto sono intervenuti gli agenti della squadra mobile che hanno visionato le telecamere dell'albergo.

Il furto è stato ripreso dall'impianto di videosorveglianza che ha anche immortalato il volto del ladro: gli investigatori lo hanno individuato in poco tempo e hanno potuto restituire lo zainetto all'arbitro di Ostia. Gli investigatori stanno cercando di capire se l'uomo, straniero, possa essere l'autore di altri piccoli furti con le stesse modalità.