Cronaca

LIGURIA - Diversi i casi di intossicazione etilica che nella notte tra il 14 e il 15 agosto hanno portato diversi giovani in ospedale per aver esagerato con l'alcool. Dal bollettino di questa vigilia di Ferragosto, sono stati soccorsi diverse persone tra Genova a Sampierdarena in via Paolo Reti, alla Foce in via Trebisonda e in Albaro in Corso Italia, che è punto di riferimento della movida estiva per genovesi e turisti. 

Ma poi anche due soccorsi a Rossiglione, entrambi trasportati all'ospedale di Villa Scassi. L'età dei giovani - tutti maschi - va dai 16 ai 30 anni, ma la maggior parte di loro è maggiorenne.