Cronaca

Task force dei carabinieri che hanno controllato locali, discoteche ed effettuato gli alcol test: alla fine nessuna sanzione
1 minuto e 22 secondi di lettura

SESTRI LEVANTE - Da "mala movida" a "buona movida". E' quanto accaduto nel fine settimana a Sestri Levante. Una vera e propria task force dei carabinieri in campo nel weekend per contrastare i fenomeni di rissa, degrado e mala movida che accompagnano i weekend lungo la Riviera. Dodici militari hanno presidiato tutte le vie del centro storico, toccando tutti i principali punti di aggregazione dei giovani che il sabato sera sono soliti frequentare la cittadina del Tigullio.

I controlli nei locali, fuori dalle discoteche e gli alcol test effettuati lungo la strada non hanno fatto emergere situazioni 'fuori legge'. Il servizio coordinato è partito dal carruggio di via XXV aprile dove i Carabinieri, affiancati da due pattuglie della Polizia Locale e da altrettante della Guardia di Finanza, sono entrati in 6 locali che somministrano alcolici. Gli uomini dell’Arma hanno controllato i documenti degli avventori, verificando che nessun minorenne stesse consumando alcol. In totale sono state 166 le persone fermate e identificate nel corso dell’attività di controllo che non ha fatto emergere violazioni amministrative o reati.

I militari intorno all’una del mattino si sono quindi spostati in direzione della discoteca, dove, hanno effettuato un filtraggio a campione dei ragazzi che si stavano accodando agli ingressi. Lo scopo del servizio è stato principalmente di carattere preventivo, ovvero prevenire abusi ed eccessi che avrebbero potuto degenerare e trasformarsi in risse. La serata si è conclusa senza incidenti.

Nel corso della serata sono state anche controllate 30 autovetture ed effettuati i pre-test per verificare l’eventuale condizione di alterazione psicofisica determinata dall’assunzione di sostanze alcoliche. I risultati sono stati confortanti. I conducenti sono risultati tutti nei limiti previsti dalla legge. 

ARTICOLI CORRELATI

Lunedì 18 Luglio 2022

Caldo in Liguria, massima allerta: mercoledì bollino rosso a Genova, oggi e domani arancione

Dopo una notte infernale in tutta la Liguria con zone della regione che hanno registrato minime di 30 gradi e massime che hanno sfiorato i 40 gradi: ecco tutti i consigli
Lunedì 18 Luglio 2022

Gerardo dalla Germania a Bad Haring per il suo Genoa: "Dobbiamo tornare in serie A"

https://www.youtube.com/embed/15Xx-t7XIVg  BAD HARING - Ha fatto 200 km Gerardo, residente in Germania ma originario di Chiavari, per seguire da vicino il ritiro del suo Genoa. "Posso seguirlo solamente qua - spiega -, quando andrò a Genova cercherò di vedere qualche partita". Il finale di stagion
Lunedì 18 Luglio 2022

Genova, classe con troppi disabili: mercoledì presidio davanti alla prefettura

Prosegue la lotta del Comitato dei genitori Amici della Dieci e dei sindacati dell'Ic Lagaccio
Lunedì 18 Luglio 2022

Genova, prova a rubare un'auto ma viene visto da un passante: arrestato

All’arrivo delle volanti, l’autore del reato ha cercato di nascondersi fra le auto parcheggiate li nei pressi, e di scappare in direzione Levante, ma senza successo
Lunedì 18 Luglio 2022

Cinghiali in città, il consigliere regionale Piana (Lega): "Chi li nutre è perseguibile penalmente"

GENOVA - "Il pericolo per la presenza dei cinghiali sulle arterie stradali, sulle spiagge, nei cimiteri, nei giardini pubblici e addirittura negli ospedali della Liguria richiama tutti a un senso di responsabilità e pragmatismo, non certo a un approccio ‘disneyano' con la fauna selvatica in ambito u