Attualità

L'iniziativa organizzata per il 25 novembre ha coinvolto studenti e studentesse: l'obbiettivo è di attivare anche uno sportello per le denunce di violenza
2 minuti e 23 secondi di lettura
Flash mob #100donnevestitedirosso in Università

GENOVA - C'era anche un bambino, Diego, nel flash mob delle #100donnevestitedirosso e alcuni studenti universitari che hanno voluto unire le loro voci per cantare insieme il monito 'Respect and Love': l’iniziativa del movimento genovese per questo 25 novembre, Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, è stata ospitata dall’Università di Genova, con l’obbiettivo di sensibilizzare proprio i più giovani sull'eliminazione della violenza contro le donne. La canzone, composta e cantata da Alessia Cotta Ramusino, che è ambasciatrice Unicef e ideatrice del movimento #100donnevestitedirosso, è "Yallah" e a Primocanale racconta come è nata: "Compie dieci anni, la scrissi perché nel 2011 ero rimasta molto colpita dal femminicidio di Melania Rea, sentii dentro che dovevo fare qualcosa: il mantra 'Rispetta e ama' è in inglese, poiché questa piaga sociale va oltre i confini nazionali e riguarda purtroppo tutti i paesi". Presenti le istituzioni a supporto di questo momento, tra cui Regione Liguria e Comune di Genova: "Quello di oggi è un messaggio forte e chiaro per le nuove generazioni", commenta Paola Bordilli, assessore ai grandi eventi. "Questo tema è soprattutto culturale e dobbiamo lavorare sull'educazione al rispetto, al vivere civile e al contrasto della violenza fisica e psicologica". 

Violenza donne, in un anno +17 per cento di richieste di aiuto - I DATI

Un no necessario: nel 2021 in Italia si è pianta una donna ogni 72 ore e nel cuore dei genovesi è ancora vivo il ricordo di Clara, brutalmente uccisa nel suo negozio in via Colombo lo scorso febbraio. Ma la sensibilizzazione deve partire dalla formazione. Ed è proprio per questo che l'ateneo genovese da anni è impegnato su queste tematiche. "Da tempo è attivo nel dipartimento di Scienze della Formazione un corso su genere e diritto, mentre l'anno prossimo partirà un corso sulle pari opportunità per il dipartimento di Scienze Politiche", spiega Arianna Pitino, rappresentante dei docenti nel Comitato pari opportunità di Unige. "Ogni anno poi organizziamo diverse iniziative di formazione durante l'anno, convegni ed eventi su queste tematiche per studenti e studentesse, dai quali abbiamo sempre un riscontro positivo". Da sempre il Comitato è attento a denunce di possibili irregolarità all'interno dell'ateneo, ma per le prossime settimane l'obbiettivo è quello di creare uno sportello dedicato a raccogliere le denunce delle studentesse che hanno subito violenza e ad aiutarle con un percorso di assistenza legale e psicologica.

Genova, denuncia choc: papà costringe figlia minore a rapporto sessuale - LA NOTIZIA

"Mi sono presa l'impegno di condividere questo momento anche sul sito di Orientamenti perché questo è fare orientamento ai ragazzi", aggiunge l'assessore alla cultura Ilaria Cavo. "Bisogna stare attenti e saper riconoscere il momento in cui dire 'no' a gesti che possono in un'escalation degenerare rapidamente, abbiamo attivato diversi momenti con i più giovani proprio per fare consapevolezza. L'hashtag #NessunaScusa che Regione Liguria aveva lanciato qualche anno fa continua ad essere rilanciato e speriamo che anche oggi il messaggio arrivi forte e chiaro non solo alle donne, ma soprattutto agli uomini". 

ARTICOLI CORRELATI

Sabato 20 Novembre 2021

Violenza donne: bus liguri tinti di rosso per il 25 novembre

In vista della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il 25 novembre, Regione Liguria ha avviato una campagna con le aziende del trasporto pubblico locale, per sensibilizzare i viaggiatori di bus urbani ed extraurbani usando proprio gli autobus: avranno un bollino di colore rosso su
Martedì 23 Novembre 2021

Violenza sulle donne, domenica prossima lo Spezia scenderà in campo con una maglia speciale

Lo Spezia scende in campo anche nel sociale contro la violenza sulle donne. In occasione del 25 novembre, Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, gli Aquilotti si presenteranno alla sfida di domenica prossima contro il Bologna con una maglia speciale che verrà mess
Giovedì 25 Novembre 2021

L'Asl2 ricorda le donne vittime di violenza, più di 200 accessi ai pronto soccorso nel 2021

SAVONA - Una panchina rossa per ricordare le donne vittime di violenza in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Con questo gesto simbolico anche l’Asl2 vuole porre l’accento e sensibilizzare su questo tema che riguarda la collettività, con l’obiet
Giovedì 25 Novembre 2021

Violenza donne, in un anno +17 per cento di richieste di aiuto

Aumentano nel 2021 gli accessi ai centri antiviolenza, una escalation costante
Mercoledì 24 Novembre 2021

"Qui non c'è posto per la violenza" contro le donne: autobus rossi in Liguria per il 25 novembre

Flash mob e iniziative in tutta la regione per sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema violenza contro le donne
Giovedì 25 Novembre 2021

Genova, denuncia choc: papà costringe figlia minore a rapporto sessuale

La segnalazione dalla mamma dell'adolescente, i fatti risalgono ad alcuni giorni fa