Attualità

Manca meno di un mese al Festival di Sanremo: la 72esima edizione è in programma infatti tra il primo e il 5 febbraio. Intanto i contagi Covid continuano a crescere con il Ponente particolarmente colpito dalla quarta ondata: il tutto in attesa del picco previsto proprio tra la fine di gennaio e l'inizio di febbraio (Leggi qui).

La data della kermesse per ora è confermata ma il rischio che si tratti di una nuova edizione in tono minore per la città è alto. E proprio per questo i commercianti di Sanremo chiedono il rinvio: "Ci troviamo in piena pandemia. Abbiamo anche fatto un incontro con il sindaco per portare le nostre motivazioni" spiega Andrea di Baldassarre, presidente di Confcommercio Sanremo.

Il rischio concreto è che le misure anti Covid, le limitazioni alle presenze unito alle tante persone in quarantena rischiano di portare lontano da Sanremo "Per noi è l'appuntamento più importante dell'anno per Sanremo e tutta la provincia di Imperia. Non vorremmo dover rivivere un Festival come quello dello scorso anno che è stato un successo mediatico ma un disastro per la città".