Meteo

LIGURIA - Ancora instabilità sulla Liguria nella giornata di martedì, con il maltempo che si sposterà soprattutto sul ponente ligure. Miglioramenti nella giornata di mercoledì con nuvole ancora basse ma tornerà il sole. Nella notte temperature ancora molto alte nelle località della costa. Alle 7 del mattino i termometri della rete di Arpal segnavano valori ben al di sopra dei 20 gradi: Levanto (Sp) 22,1 gradi, Castelnuovo Magra (Sp) 21.9 gradi, Camogli (Ge) 21,4 gradi, Chiavari (Ge) 21 gradi, Genova centro 20,9 gradi, Portovenere (Sp) 20,9 gradi, La Spezia 20,7 gradi, Rapallo (Ge) 20,5 gradi, Varazze (Sv) 20,2 gradi, Diano Castello (Im) 20,2 gradi.

LA WEBCAM PUNTATA SU PORTOFINO E LE IMMAGINI IN 4K DI PRIMOCANALE PRODUCTION - GUARDA QUI

LA TUA VISTA SU GENOVA CON LE WEBCAM DI TERRAZZA COLOMBO - GUARDA QUI

LE PREVISIONI METEO DI 3BMETEO:

MARTEDI' 25 OTTOBRE: Il fronte scivola verso Est determinando un netto miglioramento fin dal mattino tra Piemonte, Vda e Liguria. Ancora un po' di variabilità residua e qualche piovasco sulle aree interne del levante ligure. Clima sempre molto mite con massime oltre i 20 gradi in pianura.

MERCOLEDI' 26 OTTOBRE: una circolazione depressionaria si approfondisce sulla Regione determinando molte nubi, foriere di deboli piogge pomeridiane. Nello specifico sulla Riviera di ponente nubi sparse alternate a schiarite con tendenza dalla sera ad ispessimento della copertura fino a cieli nuvolosi o molto nuvolosi; sulla Riviera centrale cieli molto nuvolosi con deboli piovaschi pomeridiani. In serata formazione di foschie o locali banchi di nebbia; sulla Riviera di levante cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge, in rapido assorbimento dal tardo pomeriggio, fino a cieli sereni o poco nuvolosi in serata; sulle Alpi cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata, salvo la presenza di qualche addensamento serale; sull'Appennino Cieli molto nuvolosi o coperti per tutto l'arco della giornata, con qualche piovasco pomeridiano. Venti molto deboli dai quadranti nord-orientali in attenuazione e in rotazione ai quadranti sud-orientali; Zero termico nell'intorno di 3550 metri. Mar Ligure di Ponente e Mar Ligure di Levante poco mosso.