SALUTE E MEDICINA

Coronavirus, Viale: "Esteso l'obbligo di autosegnalazione per chi arriva da aree a rischio"

lunedì 24 febbraio 2020
"Nell'ordinanza del presidente della Giunta regionale abbiamo recepito la parte già operativa rispetto all'avvio della task force lo scorso 12 febbraio, precisando le competenze di Alisa. Abbiamo aggiunto la novità della regolamentazione degli accessi dei visitatori non solo agli ospedali, ma anche alle Rsa. E abbiamo esteso l'obbligatorietà per le persone che arrivano dalle aree a rischio all'autosegnalamento presso i nostri uffici di igiene per la sorveglianza attiva". Lo spiega la vicepresidente e assessore alla salute di Regione Liguria Sonia Viale parlando del contenuto dell'ordinanza emessa da Regione Liguria per il contenimento dell'emergenza legata al Coronavirus in Liguria.






I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place