CULTURA

'Gallo Galileo', la fiaba scritta a Genova e interpretata da Tullio Solenghi e Altan

domenica 26 gennaio 2020
Un re inflessibile e severo impone ai sudditi di seguire l'ora legale. Galileo, il gallo che preannuncia l'arrivo del giorno, è però intenzionato a sfidare la volontà del sovrano e a rispettare i ritmi naturali del sole. La pena per chi trasgredisce le leggi è la più severa, ma Galileo potrà contare sull'aiuto di uno scaltro topolino. E' il tema di una fiaba scritta dal musicista genovese Per Mario Giovannone, interpretata da Tullio Solenghi con musiche originali di Paolo Fresu e disegni di Altan.






I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place