Sport

GENOVA - Comunque vada a finire i circa 500 tifosi che ieri sera hanno accolto l'invito dei gruppi della Nord a partecipare ad una assemblea pubblica sotto la Gradinata, è stato deciso che sia a Napoli e poi a Marassi col Bologna i sostenitori rossoblu faranno coreografie. Salvezza oppure no, i genoani non cambieranno atteggiamento verso il Genoa nel suo insieme.  Con comprensibile orgoglio la tifoseria rivendica il sostegno incondizionato al Grifone che ha spinto Criscito e compagni ad arrivare alla penultima giornata a lottare ancora. Figurarsi se il miracolo di restare in A cosa potrebbe accadere. L'attaccamento non è mai mancato e saranno in tanti i grifoni anche a Napoli.

TAGS

ARTICOLI CORRELATI

Martedì 10 Maggio 2022

All'Insigne day il Genoa non vuole fare la comparsa

Blessin farà il punto della situazione per sapere come contrastare la formazione di Spalletti
Lunedì 09 Maggio 2022

Genoa, i tifosi della Nord in assemblea martedì sera

GENOVA - "Invitiamo tutti i tifosi rossoblù a partecipare all’assemblea pubblica che si terrà sotto la Nord martedì alle ore 21. TUTTI A NAPOLI COMUNQUE E OVUNQUE”. Questo il comunicato dei tifosi della Gradinata Nord. Un invito esteso a tutti per un dibattito pubblico sul Genoa, quasi al termine d