Sport

La Sampdoria perde a Firenze e chiude il mini-filotto di vittorie dopo i successi contro Salernitana e Hellas Verona. Nel post-gara il tecnico blucerchiato Roberto D'Aversa ha analizzato la sconfitta, arrivata dopo essere andati in vantaggio: "Abbiamo compromesso la partita nel primo tempo. I gol presi fanno pensare sull’atteggiamento della mia squadra. Loro hanno avuto più cattiveria, oltre alla qualità, e più voglia di portare a casa i tre punti. E’ mancata la determinazione e la ferocia di aggredire l’avversario. E’ una questione di atteggiamento, la Fiorentina andava più forte di noi. Non possiamo concedere certe cose, perché in Serie A poi se commetti determinati errori vieni punito".

Adesso sotto con la Lazio, partita prevista per domenica prossima per la quale tuttavia mancherà lo squalificato Colley. E dopo l'atteso appuntamento della stracittadina contro il Genoa