Sport

Marusic e tre gol di Immobile stendono il Genoa. Con la Lazio finisce 1-4 dopo un match che ha illuso i rossoblu solo nei primi venti minuti con l'occasione di Ostigard con parata di Strakosha e per un rigore richiesto da Piccoli. Poi in campo solo la squadra di Sarri. Come al solito si è scatenato Immobile con due gol pure nella ripresa. Il Genoa malgrado Blessin abbia buttato in campo tutte le punte a disposizione ha trovato il gol della bandiera con l'autorete di Acerbi su cross di Amiri. Trovare dei giocatori del Genoa sufficienti e' una impresa come quella che servirà alla squadra per salvarsi. Il Cagliari è a tre punti e questo serve a sperare.
Le formazioni ufficiali: 

GENOA - Sirigu, Hefti Maksimovic Østigård Vasquez; Badelj Galdames; Melegoni Amiri Portanova; Piccoli. All: Blessin.
LAZIO - Strakosha, Lazzari, Patric, Acerbi, Marusic, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All: Sarri.

SECONDO TEMPO
75' - Tripletta per Immobile: errore in disimpegno di Maksimovic, Immobile recupera palla e a tu per tu con Sirigu e lo batte ancora una volta.
69' - 
Si rischia di tornare sul +3 Lazio: Immobile gira col destro in area e trova una deviazione, con la mano Sirigu riesce a salvare.
68' - A sorpresa il Genoa riapre il discorso con un autogol, Amiri mette in mezzo e Patric sbaglia porta.
64' -
Doppia sostituzione Genoa: Blessin mescola le carte inserendo Yeboah e Criscito al posto di Vasquez e Melegoni.
63' - La Lazio  la chiude con Immobile che sfrutta un pasticcio difensivo e di testa insacca a porta vuota.
54' -
Ancora pericolosa la Lazio, destro a giro di Zaccagni che non trova per poco la porta.
54' -
Sostituzione per la Lazio, esce Lucas Leiva ed entra l'ex Cataldi.
49' -
Errore di Piccoli che sbaglia il passaggio orizzontale, palla recuperata da Felipe Anderson che esplode il destro, miracoloso Sirigu.
Nella ripresa cambio per il Genoa: Blessin toglie Portanova e inserisce il rientrante Ekuban.

PRIMO TEMPO
45+2 - A pochi istanti dall'intervallo la Lazio raddoppia con il solito Immobile: grande progressione di Lazzari che vince il duello con Vasquez, cross basso per il numero 10 che pesca l'angolo giusto.
37'- 
Genoa che fallisce sempre nel momento clou quando arriva nei pressi dell'area avversaria: ammonito Lucas Leiva che aveva atterrato Badelj poco prima.
30' - Alla mezz'ora sblocca la Lazio: progressione di Marusic che parte da sinistra e si fa tutto il campo, dal limite prova il destro piazzato che si infila in rete.
28' -
Episodio in area di rigore della Lazio: su lancio lungo Piccoli sfugge ad Acerbi che lo stende, per Manganello non c'è nulla.
25' -
Risponde la Lazio che dopo un'azione prolungata arriva al tiro dal limite con Luis Alberto che calcia bene al volo ma centrale.
23' -
Si rivede il Genoa, progressione di Amiri che col destro impegna Strakosha.
15' -
Calcio di punizione dal limite conquistato da Vasquez, sul pallone  Melegoni centra la barriera. Poi crossa Maksimovic che pesca Ostigard, super parata di Strakosha a dire di no.
10' -
Occasionissima Lazio, su sviluppo di corner crossa due volte Zaccagni che trova Acerbi al centro, l'ex Sassuolo grazia il Genoa mandando fuori.
8' -
Arriva al tiro la Lazio con l'ex Immobile, palla che sfiora il palo alla sinistra di Sirigu.
3' -
Inizio arrembante del Genoa che dopo un'azione insistita arriva al cross con Melegoni, Piccoli sfiora soltanto.

 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Sabato 09 Aprile 2022

Genoa, Blessin: "Credo nella salvezza, ma dovremo dare il 100%"

Dopo due anni il Genoa ritrova il Ferraris con la capienza massima per il match con la Lazio
Domenica 10 Aprile 2022

Genova, domenica rischio caos tra Mezza maratona, Genoa-Lazio e fiera Sant'Agata: le modifiche alla viabilità

Deviazioni al traffico che metteranno a dura prova diverse aree della città