Sport

Tra le assenze con cui deve fare i conti lo Spezia, pesante è quella di Ebrima Colley: l'attaccante gambiano, giunto agli ordini di Motta in prestito secco dall'Atalanta, è infatti impegnato in Coppa d'Africa insieme con il cugino Omar, difensore della Sampdoria e capitano della Nazionale subsahariana.

Dopo aver giocato titolare con la Mauritania, nella partita successiva con il Mali è partito in panchina, entrando al 73' in modo da partecipare alla fase più intensa del match, con la rete maliana al 79' e il pareggio al 90' dal dischetto dell'altro "italiano" Musa Barrow, attaccante del Bologna.