Sport

Dopo la battuta d’arresto col Cittadella, Blessin torna in forte discussione esattamente come una settimana fa. Intanto però la squadra non cambia il programma di oggi è si allena a Pegli in vista del match di giovedì col Sud Tirol. Staff al completo con Blessin presente. La società deve decidere il futuro del tecnico, una scelta evidentemente ancora dibattuta all’interno delle anime del club visto che fin qui solo congetture e illazioni hanno animato la cronaca. Insomma in casa rossoblu ogni ora potrebbe essere quella decisiva, ma sembra di rivivere il film di 7 giorni fa.

Sarebbe un esonero annunciato, dopo la sconfitta casalinga col Cittadella quello di Alexander Blessin, ma Il tecnico tedesco tira dritto e aspetta notizie. Anche se i tifosi lo hanno già giudicato negativamente. Una svolta che pare scontata ma forse non lo è del tutto. Il condizionale è d’obbligo.

Contatti con Bjelica ci sono stati e anche con Semplici mentre Gilardino sarebbe una soluzione ponte. Nelle ultime 5 partite Blessin ha totalizzato due pareggi e tre sconfitte. Una crisi di gioco che ha portato il Genoa a 6 punti dalla promozione diretta. Un’involuzione pericolosa che non si può ignorare.