SPORT

La sconfitta interna 1-2 con il LR Vicenza chiude ogni possibilitÓ matematica di salvezza

Virtus Entella retrocede in C a sette anni dalla storica promozione

di Stefano Rissetto

sabato 01 maggio 2021
Virtus Entella retrocede in C a sette anni dalla storica promozione

CHIAVARI -  La Virtus Entella retrocede in C, dopo la sconfitta interna con il LR Vicenza che chiude ogni spiraglio anche soltanto matematico. I veneti passano in vantaggio al 16’ con Valentini, la squadra di casa acciuffa il pareggio al 75’ con l’ex sampdoriano Rodriguez, ma al 79’ il Vicenza piazza il gol del definitivo 2-1 con Cappelletti.

I biancocelesti lasciano la B dove sono arrivati nel 2014, restandoci ininterrottamente con la breve e controversa parentesi del 2018. E’ stato un campionato nato male, con la falsa partenza a firma Tedino, esonerato dopo 9 turni. L’arrivo di Vivarini sembrava contenere le premesse di una riscossa, con 4 vittorie nelle ultime 5 partite del girone di andata. Ma la seconda parte del torneo è stata un calvario: la Virtus Entella nel ritorno non ha mai vinto. Fino all’epilogo di oggi.Al presidente Gozzi (nella foto), artefice di un vero miracolo sportivo, e ai suoi collaboratori Superbi e Matteazzi non resta che porre le basi per una immediata risalita nella categoria ormai abituale.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place