POLITICA

Visita e incontri con i sindaci di Sanremo, Ventimiglia e Bordighera

UniversitÓ del Ponente, Toti: "Confermo l'idea di andare avanti col progetto"

sabato 20 giugno 2020
UniversitÓ del Ponente, Toti:

SANREMO - L'impatto del covid sull'economia locale. E' stato questo il focus su cui si è concentrata la visita di Giovanni Toti in alcune località della Riviera di Ponente. Il presidente, accompagnato dagli assessori Viale, Berrino, Giampedrone e Scajola ha incontrato l'amministrazione comunale di Sanremo, gli albergatori del territorio e i medici dell'ospedale Borea. "Sul tema del turismo le suggestioni che ci son arrivate dal territorio ci dicono che le prenotazioni di turisti stranieri hanno consistenza". Durante l'incontro con l'amministrazione comunale si è parlato dell'Università del Ponente. "Confermo l'impegno di Regione Liguria ad andare avanti nel progetto, puntando sui temi del turismo e dell'enogastronomia".

Dopo aver incontrato amministratori e albergatori, la visita all'ospedale Borea, in prima linea nella lotta al Covid-19. "Sono stati mesi difficili in cui avete retto uno sforzo straordinario. Avete conquistato la fiducia della gente di questa regione, con una risposta straordinaria ai limiti dell'eroico", ha detto ai medici e agli infermieri. Dell'emergenza Covid ha parlato anche l'assessora Sonia Viale. "La miglior risposta del ponente ligure è arrivata da qui: rapidità nelle scelte, nell'attuare il piano regionale, un' intera rete ospedaliera rivoluzionata in pochi giorni. La direzione strategica e coloro che erano nei luoghi più sensibili durante questa tragedia hanno reso possibile tutto questo insieme alla politica locale, come il sindaco, che da subito ha dato il massimo sostegno, rispetto a scelte dolorose come riconvertire un intero ospedale a Covid. Ora il nostro massimo impegno è per far sì che in questo ospedale tornino i reparti, alcuni servizi sono in fase di ristrutturazione, come il punto nascita".

Sucessivamente Toti e gli assessori hanno incontrato l'amministrazione comunale di Bordighera e, a seguire, quella di Ventimiglia. "Per l'ospedale di Bordighera prevedo, ottimisticamente, entro luglio il passaggio delle consegne e la firma definitiva. Calcolando che da metà febbraio fino a qualche giorno fa la sanità si è occupata soltanto dell'emergenza Covid, direi che abbiamo ripreso in mano questo tema in fretta: si tratta di un'opportunità che dobbiamo concretizzare rapidamente", ha detto Toti. "Se Bordighera ha un ospedale funzionante, con un pronto soccorso e una gestione efficiente sarà un fattore che negli anni a venire inciderà sulle scelte dei cittadini, ad esempio al momento di acquistare un'abitazione (e influirà dunque sui valori immobiliari) e sulle politiche di investimento", ha proseguito il governatore.

Ultima tappa a Ventimiglia. "Se entro metà luglio riusciamo a individuare: un luogo per la casa della salute, gli interventi franosi e di difesa costiera da fare e i bandi sulla rigenerazione urbana, Ventimiglia può rimboccarsi le maniche e mettersi al lavoro perché avrà molte cose da fare nei prossimi mesi", ha detto Toti. A Ventimiglia "c'è bisogno di parcheggi. Abbiamo preso l'impegno che in venti giorni tornerò per finanziare almeno tre dei parcheggi che il sindaco ha individuato e credo possano essere fatti nelle prossime due annualità", ha sottolineato Toti riassumendo l'esito dell'incontro con il sindaco Scullino. E sarà "un aiuto sia in termine di lavoro per le imprese locali che probabilmente saranno chiamate a realizzarli e sia per i commercianti dell'area", ha aggiunto.

Con il "combinato disposto di quello che potrà fare il comune, con i nostri finanziamenti, e quello che mi auguro che Anas possa fare, mi auguro che possa portare qualche beneficio prima del prossimo autunno", ha aggiunto. "Stiamo individuando anche alcuni interventi sulla difesa costiera, per cui abbiamo ancora alcuni fondi possibili della finanziaria dello scorso anno. Siamo pronti a realizzare la casa della salute. Occorre individuare un luogo che sia di utilità per i cittadini e conforme alle esigenze della sanità. Rinnovo l'invito a individuare l'area più opportuna per questo investimento: prima la individuiamo e prima partiamo", ha concluso Toti.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place