CRONACA

L'episodio sulle pareti esterne della sezione Passo Mezzano

Svastica nera sulla porta della sede Anpi, la risposta dei soci Ŕ originale

venerdý 31 luglio 2020
Svastica nera sulla porta della sede Anpi, la risposta dei soci Ŕ originale

CAMPOMORONE - Risposta originale dei soci Anpi della sezione Passo Mezzano di Campomorone dopo la comparsa di una svastica nera davanti alla porta d'ingresso dell'associazione. "Volevamo scrivere che a Campomorone si sta assistendo a un'ondata di fascismo. Crediamo sia opportuno definirla come un'ondata di cretini. Una cosa è sicura, queste cose irritano certo, ma non intimidiscono nessuno di noi". 

Così, dopo il post, la decisione del direttivo: stasera, gli iscritti si vedranno presso la sede dell'Anpi modificando quella svastica in un disegno in cui la stessa sarà riposta in un cestino dell'immondizia o in un retino per insetti da eliminare: "Un modo differente per ragionare insieme e coinvolgere anche i ragazzi" spiegano a Campomorone. 

L'episodio fa seguito a una precedente scritta offensiva davanti alla sede locale del Partito Democratico. In questo caso, i responsabili hanno commentato in maniera analoga l'accaduto rilanciando la propria determinazione: "Le scritte si cancellano facilmente, non si cancella la nostra voglia di impegnarci per migliorare il nostro territorio". 

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place