CRONACA

Accesi diversi fumogeni e scanditi slogan contro Erdogan

Siria, in mille in piazza a Genova per solidarietà ai curdi del Rojava

venerdì 11 ottobre 2019
Siria, in mille in piazza a Genova per solidarietà ai curdi del Rojava

GENOVA - Un migliaio di persone sono scese in piazza a Genova per protestare contro l'attacco militare della Turchia contro i territori del Nord della Siria controllati dalle milizie curde. Alla manifestazione, organizzata dall'associazione Senza Paura e da Rifondazione Comunista, hanno aderito partiti e associazioni della sinistra, centri sociali ed il collettivo autonomo dei lavoratori portuali.

Dopo un presidio davanti al consolato turco, durante il quale sono stati accesi diversi fumogeni e scanditi slogan contro Erdogan e di solidarietà al Rojava, i manifestanti hanno dato vita ad un corteo fino alla prefettura del capoluogo ligure. Una bandiera curda, con stampato il volto del leader del Pkk Abdullah Ocalan, è stata attaccata sul terrazzo del Teatro Carlo Felice, proprio davanti al consolato della Turchia, il cui portone d'ingresso mercoledì notte era stato imbrattato con della vernice rosso sangue.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place