SPORT

Ultimo successo in Sardegna datato 4 novembre 2007, 3-0 firmato da Mazzarri

Sampdoria a Cagliari per spezzare un sortilegio lungo dodici anni

sabato 30 novembre 2019
Sampdoria a Cagliari per spezzare un sortilegio lungo dodici anni

 La Sampdoria si prepara alla trasferta di Cagliari con l’intenzione di spezzare una delle tradizioni meno favorevoli della sua storia. In casa dei sardi i blucerchiati non vincono dal 4 novembre 2007, quando Mazzarri salvò la panchina a spese di… Giampaolo vincendo 3-0 con reti di Volpi, Diana e Caracciolo. Da allora solo delusioni anche cocenti come lo scorso anno, 28 settembre, quando il sortilegio sembrava spezzarsi proprio al 90’, con un rigore che però Kownacki si sarebbe fatto parare da Cragno.

Ancora peggio era andata il 9 dicembre 2017, quando quella che sembrava una facile vittoria (2-0 dopo venti minuti grazie a doppietta di Quagliarella) divenne un arrischiato pareggio, per uno sbadato rilancio coi piedi di Viviano sulla schiena dell’ignaro Farias. Davvero un campo maledetto quello di Cagliari per il portiere fiorentino ora svincolato e impegnato ad allenarsi da aggregato a Bogliasco: nel 2016 un’uscita a vuoto al 90’ compromise il pari appena raggiunto da Fernandes, nel 2014 si era infortunato al ginocchio in un’altra gara passata da 2-0 per il Doria a 2-2. Ranieri torna da avversario sul campo dove cominciò a distinguersi da allenatore: forse è l’uomo adatto per spezzare il sortilegio.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place