PORTI E LOGISTICA

Firmata la convenzione con Rfi. Lavori fino a dicembre 2019

Porto di Genova, via al raddoppio binari del terminal Psa

venerd́ 19 gennaio 2018
Porto di Genova, via al raddoppio binari del terminal Psa

GENOVA - A marzo, dopo anni di attesa, partiranno i lavori per il raddoppio del binario ferroviario di accesso al terminal Vte-Psa di Prà-Voltri, nel porto di Genova. Rfi, Rete ferroviaria italiana e l'Autorità di sistema portuale del Mar ligure occidentale hanno firmato la convenzione che disciplina i rapporti di collaborazione per il potenziamento delle connessioni ferroviarie del porto di Genova ed è il documento che permette l'avvio del cantiere per l'opera, che sarà consegnata a dicembre 2019.

Oltre al raddoppio del binario di accesso al Voltri Terminal Europa, richiesto più volte dall'ad del terminal e numero uno di Psa in Italia, Gilberto Danesi, il potenziamento prevede la realizzazione di due nuovi binari nell'attuale fascio merci e l'adeguamento dei quattro binari esistenti. La nuova configurazione a sei binari, della lunghezza media di 450 metri e il doppio collegamento con il terminal consentirà di aumentare il numero di treni giornalieri a servizio dell'area portuale di Prà, incrementando la capacità complessiva dello scalo senza andare a gravare sul traffico stradale e autostradale.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place