POLITICA

Con le elezioni per la Regione dietro l'angolo

Pd, Vattuone va avanti ma la segreteria regionale si allarga

sabato 03 agosto 2019
Pd, Vattuone va avanti ma la segreteria regionale si allarga

GENOVA - La Segreteria Regionale del Pd Liguria si allarga, ma Vito Vattuone resta, nonostante le voci circolate nelle ultime ore. Non è vero che, quindi, lascerà l’incarico di segretario regionale a settembre, ma inizierà il percorso verso le elezioni regionali 2020 con due bracci destri: “Per affrontare i prossimi appuntamenti previsti in autunno e agevolare il lavoro di squadra ho proposto con una logica inclusiva la costituzione di una cabina di regia ristretta che coinvolge maggiormente i due vice segretari Simone Farello e Juri Michelucci per quanto concerne la costruzione del programma, l’avvio d’un un percorso aperto e sul piano della organizzazione”, ha chiarito in una nota. “La forza di una segreteria regionale di misura dalla capacità e dal coinvolgimento dei suoi membri: i due vicesegretari sono sempre stati parte attiva della pianificazione. Da oggi saranno semplicemente ancora più visibili entrando nel vivo di un percorso elettorale”.

La scadenza regionale è dietro l’angolo, dato che le elezioni saranno nella primavera del 2020. “Le priorità sono sia consolidare il dialogo con tutte le forze politiche e le realtà civiche e sociali e sia costruire una proposta programmatica che sia alla base della scelta di una candidatura alla Presidenza della Regione capace di rappresentare la comunità ligure nel suo complesso”, ha sottolineato Vattuone, che in conclusione ha anticipato la convocazione di una assemblea regionale del Pd a settembre.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place