CRONACA

"Canada non si č mai fatta da parte, sempre insieme a noi e andava dove c'era bisogno"

Muore il cane pompiere Canada, aveva lavorato al crollo del Ponte Morandi

di r.p.

giovedė 10 giugno 2021
Muore il cane pompiere Canada, aveva lavorato al crollo del Ponte Morandi

SAVONA -  A poco meno di  un mese dalla morte di Lucky, è venuto a mancare anche Canada, uno dei cani del Nucleo Cinofili Liguria. Un 'pompiere a quattro zampe' molto amato dai suo colleghi e soprattutto dal suo conduttore, che lo definiva un cane con 'esperienza da vendere'.

E' morto Lucky, il cane pompiere che lavorò al crollo di Torre Piloti-GUARDA QUI

Canada aveva partecipato a tantissimi interventi, sempre in prima linea dal 2010, aiutando a ritrovare e recuperare diverse persone da sotto le macerie, come nell'esplosione della palazzina di Arnasco a Savona nel 2016. Canada ha aiutato il corpo nazionale dei vigili del fuoco durante il crollo di Torre Piloti, nel terremoto di Amatrice e nel crollo del Ponti Morandi nel 2018.

Esplosione Arnasco: morta la donna ustionata, le vittime diventano sei-LEGGI QUI 

"Canada non si è mai fatta da parte, quando c'era da andare saliva su quel mezzo rosso insieme a noi e andava dove c'era bisogno. Vogliamo dirti che siamo stati onorati di averti avuto come collega e ci stringiamo al dolore di questa perdita." Queste le parole dei vigili del fuoco in una nota.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place