SALUTE E MEDICINA

Fondi in favore della onlus del professor Franco Henriquet

Le magliette indossate dal cucinosofo a Viaggio in Liguria all'asta per la Ghirotti

domenica 22 settembre 2019
Le magliette indossate dal cucinosofo a Viaggio in Liguria all'asta per la Ghirotti

SANT'OLCESE - Un piccolo angolo della Festa di Solidarietà di Sant'Olcese a favore della Gigi Ghirotti del professor Franco Henriquet ha riguardato anche Primocanale e Viaggio in Liguria. 

Infatti, nel corso del nono appuntamento d'alta Valpolcevera dedicato alla realtà attiva sul territorio con diversi hospice, sono state battute all'asta le varie magliette che il cucinosofo, Sergio Rossi, ha indossato negli studi di Terrazza Colombo durante la scorsa stagione televisiva di Viaggio in Liguria.

Ciascuna riporta una frase simbolo della singola trasmissione, spesso, utile a una riflessione su un argomento legato al territorio o al mondo agreste. Tra le più gettonate, ovviamente, quelle legate al paese d'entroterra teatro dell'iniziativa. Una in particolare: "Sant'Olcese, il paese in cui salame non è un'offesa".

Attenzione particolare per la scritta che ha aperto la serie delle magliette in trasmissione. Riferimento, proprio, la vicenda che portò in diretta alla concessione dell'Asl3 di un piano in più della struttura bolzanetese alla onlus. In quel contesto erano in studio il sindaco Armando Sanna e la presidente della Pro Loco, Barbara Vella. Quest'ultima esortò tutti a dare un proprio contributo per il sociale senza pensare che sia sempre dovere di qualcun altro.

Da qui la maglietta: "Non è sempre colpa degli altri". Quella maglia, assieme a molte altre, ha scatenato una partecipata asta in favore della Ghirotti in nome del cucinosofo e di Viaggio in Liguria che proporrà le fase più suggestive mercoledì sera alle 22.30 dopo la puntata dedicata a Portovenere, Palmaria e Isola del Tino. 

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place