ECONOMIA

L'operazione nelle ex aree Tirreno Power

La nuova sfida di Vernazza Autogru: verso la cittadella della logistica

luned́ 22 giugno 2020
La nuova sfida di Vernazza Autogru: verso la cittadella della logistica

VADO LIGURE - L’operazione di acquisizione da parte di Vernazza Autogru delle aree dismesse della centrale Tirreno Power, a Vado Ligure, sta creando una nuova realtà aziendale, un nuovo polo logistico. La tappa più recente nelle ultime ore (foto Claudio Cavalli). 

"In questo nome, da noi scelto, si intravedono grandi opportunità all’orizzonte e allo stesso tempo una nuova sfida per il nostro business. La Vernazza, infatti, è un’azienda abituata da sempre a mettersi in gioco, pronta a nuove avventure e la nostra storia di questo ne è testimone. Ogni attività, ogni servizio realizzato nel quotidiano non è una routine, ma un qualcosa sempre di diverso, dove comunque possiamo dare prova della nostra organizzazione e migliorare i nostri risultati. Una sorta di confronto che abitualmente facciamo con il nostro lavoro e il mercato per offrire servizi sempre più innovativi anche in termini di ingegneria e sicurezza" spiega la famiglia originaria di Varazze, parte integrante dell'Unione Industriali della provincia di Savona.

  La nuova realtà di Vado ha l'obiettivo di diventare un “modello Vernazza” ossia una “cittadella”, dove intraprendere, insieme a collaboratori e mezzi, nuove attività diversificando l’azienda anche in settori per la stessa ancora sconosciuti.

  "Per questo, mentre già siamo all’opera, stiamo continuando a raccogliere idee, a pensare a nuovi progetti, a coinvolgere nuove risorse. La vasta superficie che oggi occupiamo è quindi il risultato di una reale riconversione industriale che Vernazza ha da tempo pensato e sognato per quest’area e che ora vuole realizzare fino in fondo. Crediamo davvero nell’economia che vogliamo generare, trascinando e coinvolgendo la collaborazione delle istituzioni e delle attività economiche" spiega Diego Vernazza.

In sintesi, generatori di nuova energia, anche per il territorio.

  "All’interno di questo sito l’azienda vorrà realizzare numerosi progetti, tra i quali un nuovo centro di formazione certificato e qualificato per imparare a lavorare con professionalità e con assoluta sicurezza, oltre che a servizi di officina, come collaudi e revisioni.L’obiettivo dunque è quello di creare un futuro alla logistica, tema oggi molto sensibile e di difficile gestione, in cui l’azienda potrà effettuare numerosi test e manutenzione dei suoi mezzi, insieme ad una vera e propria Academy, in collaborazione anche con l’Università di Genova, per gli operatori del settore" sottolineano dal gruppo.

  La Vernazza Autogru si impegnerà quindi a portare avanti il progetto di reindustrializzazione di tali aree, già avviato da Tirreno Power, con la vendita delle stesse, creando produttività e una nuova e qualificata occupazione per l’intero territorio.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place