CRONACA

Oltre che ad usare il pitbull per minacciare gli agenti l'uomo li ha anche insultati

Genova, fermato per un'infrazione scende dall'auto e gli aizza il cane contro

di r.p.

martedý 14 settembre 2021
Genova, fermato per un'infrazione scende dall'auto e gli aizza il cane contro

GENOVA - Gli agenti lo fermano con l'auto per un'infrazione del codice della strada, lui scende e aizza il suo grosso cane contro di loro, insultandoli e minacciandoli.

E' successo nella mattina di oggi, 14 settembre, quando gli agenti di una pattuglia dell'Unità territoriale Centro Ovest-Valpolcevera hanno fermato un veicolo per un'infrazione. Alla richiesta dei documenti l'uomo alla guida è sceso dall'auto e invece che mostrare la carta d'identità, ha aizzato il suo grosso pitbull contro gli agenti.

Nonostante la richiesta delle forze dell'ordine di tenere a bada il cane, l'uomo non ha smesso di aizzarglielo contro, anzi, li ha minacciati e apostrofati con diversi insulti.

L'uomo sarà segnalato per violenza e minacce a pubblico ufficiale e rifiuto di generalità.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place