MOTORI

Omp acquisisce il marchio storico americano Bell Racing

Genova diventa numero uno al mondo sui componenti di sicurezza nel motorsport

mercoledì 12 febbraio 2020

GENOVA - Avrà sede a Genova il più importante gruppo mondiale nel campo dei componenti di sicurezza per il motorsport. OMP Racing, società italiana con sede a Ronco Scrivia(Genova), leader mondiale nell'equipaggiamento di sicurezza per il motorsport, ha completato l’acquisizione del controllo del Gruppo Bell Racing, il maggiore produttore al mondo di caschi protettivi di alta gamma per piloti di sport automobilistici. La comunizazione dell'accordo ha avuto come sfondo Terrazza Colombo a Genova, scelta per l'occasione. All'evento hanno partecipato i leader del motorsport mondiale.

Quasi contestualmente OMP ha acquisito anche il Gruppo Zeronoise, start up nata pochi mesi fa e specializzata nella progettazione, produzione e commercializzazione di sistemi elettronici per il Motorsport, tra cui i sistemi di comunicazione dei piloti. Le operazioni di acquisizione danno vita al più importante gruppo mondiale nell’industria dell’equipaggiamento di sicurezza per il motorsport, anche mediante l’unione di due brand iconici dell’automobilismo, che prevedono di sviluppare notevoli sinergie, conservando entrambi la propria operatività nelle rispettive sedi produttive e commerciali in Italia, Bahrein, Belgio, Lussemburgo e Stati Uniti.

Tale unione ha il fine di consetire alle realtà di affrontare le sfide che il settore delle corse automobilistiche continuamente pone, con l'obiettivo di conservare il ruolo di leadership, anche tecnologica, nei rispettivi settori. Il Gruppo Bell Racing nella stagione 2019 ha fornito caschi a 11 dei 20 piloti di Formula 1, compresi Lewis Hamilton, Charles Leclerc e Kimi Raikkonen oltre a 15 piloti su 24 della Formula E. Zeronoise ha recentemente lanciato il sistema Driver’s Eye, sviluppato e brevettato da Zeronosie, costituto da un casco con telecamera integrata, omologato FIA, unico al mondo, capace di trasmettere in diretta le immagini della visuale del pilota durante la gara. Il Driver’s Eye poche settimane fa ha debuttato in Formula E, la classe regina dei campionati Formula elettrici, sul circuito di Santiago del Cile.

Il genovese Paolo Delprato, già Presidente e CEO di OMP Racing da oltre 12 anni, è stato confermato in tale ruolo, così come nominato presidente di Bell Racing. L’operazione vede anche Stephane Cohen, fondatore di Bell Racing, con esperienza trentennale nel motorsport, fare ritorno nel Gruppo come socio di minoranza e CEO di Bell Racing e Aref Yazbek assumere la carica di general manager sempre di Bell Racing. Alex Haristos, già fondatore di Zeronosie, è stato confermato amministratore delegato della stessa.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place