CRONACA


Dopo la chiusura di via Buccari, in contromano in via Siffredi per tagliare la coda

luned́ 03 settembre 2018



GENOVA - Un'altra mattina di traffico intenso a Sestri Ponente, un'altra mattina dove i soliti "furbetti" hanno provato ad accorciare il giro prestabilito tra via Siffredi, via Hermada e via Albareto. E se via Buccari è stata chiusa, si prova a passare per autolavaggi o addirittura strade in contromano. 

Da quando è stata chiusa al traffico via Buccari, proprio per evitare che le macchine "tagliassero" per questa traversa, provocando in realtà rallentamenti sia in via Siffredi sia in via Albareto, alcuni hanno provato a cercare scorciatoie alternative. Una di queste era il passaggio attraverso l'autolavaggio di Mauro che si affaccia proprio sull'ex rotonda di Via Siffredi: in tanti nei giorni scorsi sono passati all'interno della sua attività, approfittando della sua uscita in via Albareto. Al che Mauro ha raccontato questa mattina a Live News: "Ho dovuto chiedere le transenne ai vigili e chiudere l'uscita in via Albareto. Questo penalizza i miei clienti e di conseguenza il mio lavoro, ma ne va della sicurezza. L'altro giorno, infatti, un bambino ha rischiato di essere investito da un'auto che ha svoltato all'improvviso".

Intanto sempre questa mattina, qualche auto ha percorso un breve tratto in contromano della ex rotonda per arrivare in via Albareto. Una manovra pericolosissima che deve subito essere, oltre che sanzionata, impedita in qualche modo. 

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place