CRONACA

Dalla vicenda amianto ai lavoratori di Piaggio Aero, cortei in corso a Genova

marted́ 20 maggio 2014
Dalla vicenda amianto ai lavoratori di Piaggio Aero, cortei in corso a Genova

GENOVA - Un corteo di pensionati coinvolti nella vicenda amianto è partito da piazza De Ferrari sotto la sede della Regione Liguria e si è recato davanti a Palazzo di Giustizia dove oggi è in programma l'udienza per i primi 15 indagati. La protesta per chiedere che sia riaperto un tavolo con il Governo per sbloccare le pensioni sospese a seguito delle indagini della magistratura e "restituire finalmente i diritti e la dignità ai tanti lavoratori che hanno operato per una intera vita in ambienti lavorativi a rischio amianto e che vivono con grande disagio la condizione di indagati". Gli ex lavoratori sono accusati di falso e truffa ai danni dello Stato. Dopo il presidio, la protesta proseguirà fino davanti alla Prefettura.

Stamani è in corso anche un altro corteo di protesta dei lavoratori della Piaggio Aero che si recherà in Regione Liguria mentre un presidio dei lavoratori di Ecoge contro esuberi è in programma davanti alla Prefettura. "Si era parlato di mantenere tutto fermo fino all'incontro con il ministero - dicono i lavoratori di Piaggio Aero - ma l'azienda invece va avanti con gli spostamenti verso Villanova d'Albenga e chiede straordinari anche allo stabilimento di Sestri Ponente. Questo non è accettabile".



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place