CRONACA

Dopo settimane di difficoltà, causate dalla chiusura dei viadotti Pecetti e Fado

Benveduti: "Ripartono i trasporti eccezionali sulla A26, primo segnale di normalità"

mercoledì 15 gennaio 2020



MASONE -  “Dopo settimane di difficoltà, causate dalla chiusura dei viadotti Pecetti e Fado e successivamente dal crollo di una parte di intonaco della galleria Bertè sulla A26, ripartiranno questa notte i trasporti eccezionali della Baretto Spa, eccellenza secolare di Masone nel settore della carpenteria medio pesante”. È l’annuncio dell’assessore regionale allo Sviluppo economico Andrea Benveduti, quest’oggi in visita presso lo stabilimento.

"Un ritorno alla normalità, o quasi – continua l’assessore -. Autostrade ci ha rassicurato anche sui passaggi successivi, al fine di tutelare i tempi di consegna della merce. Un impegno che, assieme al presidente Toti, abbiamo portato a termine nei giorni scorsi nelle mediazioni con Autostrade per l'Italia".

"Permettere il transito di questi manufatti nell’ora di minor transito, attraverso due scambi di carreggiata, è un primo segnale di normalità, che scongiura il rischio di perdere commesse determinanti per il futuro di un'azienda leader del settore" conclude Benveduti.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place