SPORT

"Contro la squadra di Inzaghi sarà tutta un’altra partita"

Ballardini sfida il Benevento: "Per il Genoa non è un match point. Zappacosta? Vedremo"

di Giovanni Porcella

martedì 20 aprile 2021



GENOVA -  "No, non sarà un match point. Sarà una partita molto importante, ma non è che se non fai bene si decide tutto domani sera". Cosi Ballardini inquadra il match salvezza col Benevento al Ferraris. E poi aggiunge: "Veniamo da una buona gara col Milan ma contro la squadra di Inzaghi sarà tutta un’altra partita. Mi aspetto un Benevento forte, che ha un’idea chiara di gioco e che sta facendo un buonissimo campionato".

Insomma sarà battaglia. I rossoblu ritrovano Criscito e anche Zappacosta potrebbe giocare anche se l’allenatore non anticipa nulla: "Zappacosta ha lavorato col gruppo e quindi vedremo se sarà in campo oppure no, dobbiamo ancora valutare”. Infine Ballardini parla anche di Super League che ha spaccato il calcio: “Io vivo in questo mondo da anni e ho avuto molto. I valori sono quelli della meritocrazia e di etica e francamente in questa nuova iniziativa di alcuni club europei non mi ci ritrovo".



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place