IL COMMENTO


Arriva il "modulo Quater"! L'Uno Ŕ giÓ da collezionisti...

di Mario Paternostro

giovedý 26 marzo 2020
Arriva il

Uno, due e tre. D’altronde si sa che non c’è due senza….Ma anche quattro!

La quarta versione del modulo per la libertà di uscita limitata è stata varata dal governo che, fortunatamente ascolta i virologi, ma di sicuro non si avvale né di esperti della comunicazione (la conferenza stampa notturna di sabato è stata un capolavoro di insipienza spargi-panico e confusione), né di italianisti.

Quindi eccoci con il modulo Quater che rispetto all’original, al Bis e al Ter (ormai desueti per usare la lingua modulista) chiede di indicare oltre al luogo di partenza e a quello di destinazione qualche altro particolare, aggiunto dopo l’incontro con i sindacati. Il mio stato confusionale di anziano è in crescita esponenziale. Ora io trovandomi nella condizione di avere esaurito il toner e non potendo stampare il quarto pregevole manufatto cartaceo ho deciso che se sarò costretto a uscire aggiungerò a mano le due località richieste e sotto scriverò, col linguaggio modulista “in fede” con tanto di firma, augurandomi che al Burosauro autore del Ter and Quater questa soluzione casereccia possa andare bene.

Andando a portare il sacchetto della spazzatura differenziata dalla mia casa all’angolo dietro che meta indicherò? Dal civico xyz di via xyz all’angolo dietro? O meglio “al retrostante cassonetto”? Si chiamerà in burocratese “cassonetto”? O popolarmente bidone? O che diavolo?

Forse per portare il sacchetto della spazzatura non c’è bisogno di modulo Ter & Quater. Basta la parola.

E poi, visto che per uscire devo essere a conoscenza di che cosa si rischia in caso di “inottemperanza”, vorrei sapere con precisione e chiarezza che pene verranno comminate alle bande di cretini che ancora vanno a passeggio. Sarebbe interessante che invece di “Visto il combinato disposto” del modulo Ter e Quater qualche ministro, per esempio lo scomparso (dalle tv) Bonafede quello della prescrizione (ve la ricordate ancora? Non ci posso credere….) , illustrasse al popolo che cosa succede per davvero a chi viene colto in jogging flagrante. Multato? Arrestato? O la solita aria fritta italica? S’intende visto il combinato disposto. E verificata l’inottemperanza.

 

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place