CRONACA

Alluvione, il Consiglio dei Ministri stanzia 65mln, 40 per La Spezia

venerd́ 28 ottobre 2011
Alluvione, il Consiglio dei Ministri stanzia 65mln, 40 per La Spezia

ROMA -

Roma - Il consiglio dei ministri ha dichiarato lo stato di emergenza per le zone alluvionate della Liguria e della Toscana è stanziato subito 65 milioni di euro per i primi interventi

Lo ha annunciato il ministro per le Infrastrutture, Altero Matteoli, appena arrivato ad Aulla dove sta presiedendo un vertice. BURLANDO: "UN PASSO IMPORTANTE" - La decisione presa oggi dal governo "é un primo passo importante - ha spiegato il ministro per le Infrastrutture Altero Matteoli - che non inficia comunque la possibilità di aver risorse dal Fondo e dall'Europa"

Il ministro, parlando con i giornalisti, si è detto soddisfatto, anche se dopo aver visitato Monterosso (La Spezia) e sorvolato Vernazza e i comuni della Lunigiana, e ha detto che la situazione è peggiore "in alcuni casi di quello che potevamo immaginare"

Per quanto riguarda l'entità dei danni, "occorrerà ancora qualche giorno per avere un'idea più precisa", ha detto

"Posso aggiungere - ha concluso il ministro - che come governo siamo sempre stati in contatto con i prefetti e con le Regioni e gli Enti Locali coinvolti e abbiamo fatto tutto quello che c'era da fare, anche se quando ci sono dei morti è sempre poco".



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place