Cronaca

Incidente tra 4 mezzi questa mattina all'alba sulla A26 Genova Voltri-Gravellona Toce: lo scontro è avvenuto tra Ovada e Masone verso Genova, coinvolti due mezzi pesanti, un furgone e due autovetture. Le code aumentano minuto dopo minuto: dopo le ore 8 si segnalano fino a 10 km di coda in direzione sud e altri 4 chilometri di coda tra il bivio con la A10 Genova-Savona e Ovada in direzione nord.

Il traffico scorre in deviazione su una corsia in entrambi i sensi di marcia. A chi viaggia verso Genova e Savona, Autostrade consiglia di percorrere la diramazione di Novi Ligure e successivamente la A7 Serravalle-Genova. Sul posto sono presenti il personale di Autostrade per l'Italia e tutti i mezzi di soccorso.

Verso le ore 8 un incidente all'imbocco di via di Francia, alla fine della Sopraelevata genovese, ha mandato in tilt il traffico verso ponente. Si è trattato di un incidente autonomo: una moto ha perso il controllo, a bordo due persone ferite solo lievemente. Un codice verde e un codice giallo accompagnati al Villa Scassi di Genova Sampierdarena. Subito dopo le ore 9 l'incidente è risolto, ma permangono rallentamenti sulla Aldo Moro.

Code questa mattina anche in A12, tra Recco e Chiavari, e sulla a7 Genova Serravalle in direzione nord al casello di Genova Bolzaneto. Rallentamenti per traffico intenso anche tra Genova Pegli e Genova Ovest.

ARTICOLI CORRELATI

Mercoledì 30 Novembre 2022

Caos autostrade, Tir perde carico: km di code sulla Serravalle

Lunghe code per immettersi sulla Serravalle già da Genova Est, vento forte in tutta la Liguria