Cronaca

Furti in appartamenti vuoti perché i proprietari sono in vacanza, ma anche furti di borsette, di capi di abbigliamento nei negozi e spaccio, oltre a furti di cavi di rame e possesso di armi. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Genova e delle Compagnie urbane del capoluogo, supportati dai militari della Compagnia di intervento operativo del 3° Reggimento “Lombardia”, hanno messo a segno una serie di operazioni nelle ultime ore.

A partire da quattro arresti: un cittadino croato di 20 anni, per tentato furto aggravato, è stato colto nell’atto di commettere un furto in appartamento mentre forzava una finestra di una casa momentaneamente non occupata dai proprietari, attualmente in vacanza; un 20enne senegalese, con pregiudizi di polizia, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale: era stato fermato per un controllo; due stranieri trentenni sono stati arrestati poiché erano destinatari di ordine di carcerazione.

Non solo: sempre nel corso dei controlli dei Carabinieri sono state denunciate in stato di libertà altre 8 persone, di cui 4 minorenni. Tra loro due minori stranieri hanno rubato a una donna la borsa contenente documenti e denaro; altri due stranieri, un egiziano e un marocchino, entrambi minorenni e gravati da precedenti, sono stati fermati dopo aver rubato un portafoglio a un anziano e tentato di utilizzare la sua carta di credito. Tra i maggiorenni, arrestato per spaccio un senegalese cinquantenne trovato in possesso di 50 grammi di marijuana mentre due trentenni ecuadoriani sono stati scoperti con una borsa schermata con la quale avevano rubato nei negozi capi di abbigliamento.

Infine è stato fermato un genovese di 40 anni per 'ricettazione e porto abusivo di oggetti atti ad offendere' trovato in possesso di un cavo di rame del peso di 20 kg, poco prima asportato da un cantiere, oltre ad un coltello della lunghezza di 25 centimetri.

ARTICOLI CORRELATI

Sabato 13 Agosto 2022

Crollo Morandi, il tempo del ricordo a 4 anni dalla tragedia: Primocanale in diretta dalle 8

La diretta Primocanale domenica 14 agosto a partire dalle ore 8
Sabato 13 Agosto 2022

La Spezia, morto uno dei cinghiali reclusi alla Maggiolina

Si tratta di uno dei cuccioli. La famiglia rinchiusa al parco da inizio settimana, presidio animalista per evitare l'abbattimento