Attualità

Le celebrazioni presero il via con uno spettacolo pirotecnico e una messa solenne celebrata nel Santuario. Partì così, l'8 marzo 2005, l'anno giubilare a Taggia per festeggiare il 150esimo anniversario del miracolo della Madonna nella cittadina del levante ligure: un evento accaduto nel 1855 quando gli occhi di una statua mariana di gesso dedicata al Cuore Immacolato di Maria, donata dallo scultore tabiese Salvatore Revelli, davanti a testimoni si mossero in modo prodigioso ruotando e nascondendosi sotto le palpebre, fenomeno che si sarebbe ripetuto anche alcuni giorni dopo. Nel servizio dell'archivio storico di oggi il programma della giornata inaugurale. 

Clicca qui per entrare nell'archivio storico di Primocanale e rivivere attraverso le dirette, i servizi e le interviste gli ultimi 40 anni di storia di Genova e della Liguria.