Meteo

LIGURIA - Una vera e propria tempesta di fulmini si è abbattuta su Genova nella notte tra giovedì e venerdì. Semafori in tilt e sottopassi allegati con i vigili del fuoco a lungo al lavoro per mettere in sicurezza le strade. Ma non solo il capoluogo: la pioggia, abbondante, si è fatta sentire anche in valle Scrivia: 165 millimetri in 3 ore a Busalla, 120 a Mignanego. Il maltempo annunciato con l'allerta meteo gialla diramata da Arpal ha colpito soprattutto il centro della regione.

A Busalla la forte pioggia ha riempito rapidamente alcuni rivi allagando diverse strade. Anche la cambusa di una casa di riposo è stata invasa dall'acqua. Mentre una frana ha fatto cadere alcuni massi lungo la strada sp 12 a Savignone: anche in questo caso problema risolto rapidamente.

A Genova il liceo D’Oria è stato colpito da un fulmine e una parte del cornicione è crollato. L'intervento dei vigili del fuoco ha permesso comunque a tutti gli studenti di entrare in classe in orario. E ancora una volta dalle istituzioni l'appello ai cittadini a non sottovalutare le allerte meteo come sottolineato dall’assessore regionale alla Protezione civile Giacomo Giampedrone che ha ribadito come la celle temporalesche che si formano in questi casi possono portare a grandi quantitativi di pioggia in punti localizzati. 

 GUARDA LE PREVISIONI METEO IN COLLABORAZIONE PRIMOCANALE E 3BMETEO - Clicca qui

Nella notte a Genova allagato il sottopasso di via Perlasca, allagamenti segnalati anche in via Pionieri d'Italia all'altezza della rotatoria, chiuso il sottopasso di via della Nunziata per verifiche tecniche mentre gli impianti semaforici di via Cantore altezza incrocio Martinetti e quelli di via Buranello incrocio via Cassini, piazza Barabino, via Sampierdarena e via Pieragostini sono andati in tilt a causa del temporale. Nel corso delle prime ore della mattinata i semafori sono stati ripristinati.

È rimasta sempre aperta la galleria Pizzo lungo l'Aurelia ad Arenzano: la galleria infatti chiuderà durante le allerte solamente in caso di forte pioggia. Un forte scroscio di pioggia si è verificato a Genova nel primo pomeriggio senza però causare particolari danni. La situazione meteo poi è andata a migliorare in tutta la regione. 

 

PREVISIONI METEO:

SABATO 1 OTTOBRE - Fino alle prime ore della notte bassa probabilità di temporali forti su tutte le zone con possibili allagamenti localizzati ad opera dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche o di piccoli canali/rii. Possibili danni puntuali per isolate raffiche di vento o trombe d'aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti.