POLITICA

In ballo le decisioni sui lavori in programma su A10 e A12

Vertice con Autostrade e Mit: Regione in pressing per fermare i cantieri nei giorni del Salone Nautico

di Andrea Scuderi

luned́ 06 settembre 2021



GENOVA - Riaprono i cantieri sulle autostrade e, in attesa di capire se il Governo nominerà un commissario dedicato alla situazione ligure, la Regione ha ripreso il confronto con il Ministero delle Infrastrutture e le società concessionarie. All’ordine del giorno del vertice il focus per la settimana del Salone Nautico in programma dal 16 al 21 settembre.

Il nodo principale resta quello della Galleria Ranco a Savona, sulla A10: nei giorni scorsi in prossimità del relativo cantiere si sono formate lunghe code. La Regione aveva già concordato con Autostrade lo stop al cantiere nei weekend (da venerdì a lunedì), decisione confermata anche per la settimana del nautico, con la richiesta da parte dell’assessore Giampedrone di estendere la chiusura del cantiere fino a martedì 21 compreso, cioè fino alla conclusione del Salone.

Autostrade - ha spiegato l'assessore alle infrastrutture Giacomo Giampedrone - ha invece fatto sapere che intende mantenere operativo nella settimana del Nautico il cantiere in A12 per la galleria Rialto, all’altezza di Chiavari. Una scelta che lascia perplessa la Regione che ha proposto un ripensamento sulla decisione comunicata durante l'incontro odierno.

Rispetto all’indicazione di riaprire regolarmente i cantieri nei fine settimana a partire dal 15 settembre anche per le altre concessionarie (Autofiori e Salt), la Regione ha proposto di far slittare le riaperture di qualche giorno, al termine del Salone.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place