MOTORI

Hamilton ha chiuso in seconda posizione, poi Bottas e Vettel

F1, Leclerc a Spa firma la prima vittoria in Ferrari con dedica a Hubert

domenica 01 settembre 2019
F1, Leclerc a Spa firma la prima vittoria in Ferrari con dedica a Hubert

SPA FRANCORCHAMPS (BEL) - Charles Leclerc ha vinto su Ferrari il Gp del Belgio, tredicesimo appuntamento del Mondiale di Formula 1 disputato sul circuito di Spa-Francorchamps. E' la sua prima vittoria in carriera. Il monegasco ha vinto in volata su Lewis Hamilton, secondo, poi Valtteri Bottas, terzo. Quarto l'altro ferrarista Sebastien Vettel, autore del giro veloce.

Vettel durante il corso della gara ha agevolato il lavoro di Leclerc concedendo la posizione al compagno di squadra, dopo un ordine di scuderia arrivato al 26° giro, e complicando la rincorsa alla prima posizione di Hamilton. Quinto posto per la McLaren di Lando Norris davanti alla Racing Point di Sergio Perez e alla Red Bull del neopromosso Alexander Albon. Chiudono la top-10 Daniil Kvyat (Toro Rosso), il pilota italiano Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo) e Pierre Gasly (Toro Rosso).

Niente da fare per Max Verstappen che dopo 21 gare di fila in top-5 interrompe la serie positiva ritirandosi a causa di un incidente nel primo giro, in curva 1, con Kimi Raikkonen. Nell'elenco dei ritirati figura anche il nome di Carlos Sainz (McLaren) a causa di un problema tecnico alla sua monoposto dopo un contatto nelle fasi iniziali.

Il primo pensiero di Charles Leclerc dopo il trionfo va al giovane Antoine Hubert. "E' un sogno che avevo fin da bambino, ma si è realizzato in un week end davvero difficile. Abbiamo perso un amico, voglio dedicare la mia prima vittoria in Formula 1 a lui, siamo cresciuti insieme. Non posso godermi a pieno la mia prima vittoria", ha commentato pensando al pilota francese di Formula 2 morto alla vigilia della gara sul circuito belga. Il monegasco a Hubert ha dedicato la vittoria, la sua prima, conquistata al volante della Ferrari.

"Sono contento per Cherles Leclerc, per squadra e per i tifosi. E' stata una gara lunga, dura, abbiamo sofferto ma l'importante era portarla a casa". Così Mattia Binotto ha commentato la sua prima vittoria da Team Principal della Ferrari. "Sono contento anche per come è stata gestita la gara, va dato merito a Vettel per come ha lottato per la squadra. Anche lui ci tiene a vincere, anche oggi ha spinto e ci sarà occasione anche per lui", ha aggiunto. "Ho dato tutto quello che avevo davanti a un pubblico fantastico. E' stata una gara difficile. Le Ferrari erano molto veloci in rettilineo ed era difficile prendere Leclerc, forse servivano 3 giri in più", ha commentato Lewis Hamilton. "Congratulazioni a Charles, lo meritava da tempo e sono contento per lui".


Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place